Home

L’amico di famiglia

20 novembre 2006

L’amico di famiglia di Paolo Sorrentino, Con Giacomo Rizzo, Fabrizio Bentivoglio, laura Chiatti, Gigi Angelillo, Clara Bindi,Barbara Valmorin e Marco Giallini.

Serata cinema di domenica sera. Non mi è piaciuto del tutto. Non mi ha convinto del tutto. Dirò solo quello che mi è piaciuto.

– I titoli di coda. Come trasformare la ripresa di un bagher in un capolavoro. Non mi ero mai accorta che anche un bagher, quello della pallavolo, può sembrare una mossa di danza.

– Giacomo Rizzo super. Brutto, disgustoso, fa innervosire, viscido. Insomma perfetto. Anche se non sono sicura che le patate curino il mal di testa.

– Il farsi avanti subdolo dell’usura, il catturarti nella sua tela da ragno. Aggiungi il farti sembrare tutto un’opera buona. Una denuncia non tanto del fenomeno usura quanto di come la società si lascia abbindolare dai falsi.

– Per concludere il meglio del meglio: tre uomini vestiti da gladiatori di notte, davanti al Colosseo svelano la truffa al truffatore truffato. Geniale.

Poi tante cose che mi hanno lasciata un po’ così; cose che dal cinema dall’assurdo, che ci poteva anche stare, sono sfociate nell’assurdo e basta. Insomma dolce amaro. Forse ci voleva un gianduiotto dolce da mangiare dopo la visione.

"No grazie. La nonna mi ha detto di non prendere niente da te!"

s.

One Response to “L’amico di famiglia”

  1. kristiane Says:

    sbaglio o sta diventando un blog cinematografico.. questo non l’ho visto.. però è carino la mia super ex-ragazza..


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: