Home

Albero – Sapin – Tree – Baum

14 dicembre 2006

Si avvicinano le feste e, dopo la pausa dell’anno scorso in cui non avevamo voglia di festeggiamenti, quest’anno abbiamo deciso di rinverdire una tradizione: fare l’albero.

Rinverdire non calza. Avremmo infatti deciso di farlo ecologico, quindi non verde. Abbiamo però deciso di farlo sul serio. Niente plastiche, niente sintetico… si è deciso all’unanimità per il legno. Ispirati dall’albero con cui la Thun ha riempito le vetrine di tutta Italia, in legno, a muro, con delle aperture circolari per incastonare le palline preziose (lì Thun, qui no).

Più facile a dirsi che a farsi. A Trento si saranno tre o quattro catene di grande distribuzione di prodotti per il bricolage, dalla Germania con amore. Niente Leroy Merlin o Castorama. I francesi non ci stan simpatici. Solo BricoCenter. Obi e simili. Pieni strapieni di prodotti tedeschi che promettono facilità, ecologia, velocità. quello che ho scelto io ieri si presenta come un grande capannone. Ci ho perso mezz’ora del mio pomeriggio e non ho trovato nulla.

Niente legno, niente idee, niente materia prima. Crisi. Solo orrendi alberi in sintetico e, orrore, la moda di quest’anno: l’albero capovolto, cima in basso e base in alto, un vero e proprio tronco di cono a rovescio. Ovviamente inorridita me ne torno a casa a mani vuote.

Il suggerimento insperato arriva però verso le 22 da un’amica dei miei. Albero a muro (esultanza di mia madre che non deve capovolgere l’arredamento) costruito da listarelle di legno tagliate su misura (cosa che al famoso Obi fanno, e pure gratis), sovrapposte fra loro fino a comporre due o tre triangoli l’uno sopra l’altro. Gli addobbi sono ancora da pensare, ma pasta pane e panno lenci non deludono mai.

Lavori in corso, dunque.

s.

Advertisements

7 Responses to “Albero – Sapin – Tree – Baum”

  1. sense Says:

    Dio che fatica questo natale. Ma non si potrebbe festeggiarlo ogni 4 anni come i mondiali?

  2. utente anonimo Says:

    bella l’idea di sense!
    Un critica: l’albero sintetico sarà pure orrendo ma è più ecologico dell’albero di legno della Thun o simili. Per fare questi simpatici alberelli di legno sono stati abbattuti alberi veri, quindi non mi pare una scelta così ecologica…devo dire che però sicuramente è più ecologica questa scelta di quella che fanno tanti addobbatori di prendere pini, tagliarli, utilizzarli per il periodo natalizio e buttarli…..
    Ciao
    JL


  3. Eh eh non hai tutti torti, ma l’albero di listarelle di legno è eterno! Lo uso l’anno prossimo, l’anno dopo e l’anno dopo ancora… s.

  4. kristiane Says:

    bella idea… il mio è finto, verde, alto + di 2 metri.. ma è meraviglioso.. addobbato con palline e cosine prese in giro per il mondo da me mia madre e mia sorella o portate degli amici… buon natale amica mia!!!


  5. Scusa il silenzio stampa, ma fino al momento in cui la mia tesi non sarà pronta, rilegata e tranquilla sulla scrivania sarò un po’ di corsa! Torno comunque! s.

  6. kristiane Says:

    ok.. io ti aspetto…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: