Home

Blog Day 2007

31 agosto 2007

Scopro leggendo blog in giro per il mondo-blog che oggi è giorno di suggerimenti. Insomma nel blog-giorno funziona così: apri un post sul tuo blog e segnali cinque tra i blog che di solito leggi. Da secchiona a vita, anche oggi che ho finito ogni tipo di scuola immaginabile, faccio i compitini.

In ordine sparso ed eventuale (in realtà è l’ordine in cui appaiono nella mia colonnina Segnalibri del fedele Firefox, quindi è l’ordine cronologico in cui li ho conosciuti), tralasciando altri blog che leggo non meno belli e carini (che si auto-segnalano grazie ai commenti che ci sono in questo blog), purtroppo per problemi di spazio ecco la scelta ridotta all’osso:

Friday Prejudice: per chi ama il cinema ma non vuole collezionare troppe delusioni un giretto di venerdì sera su questo blog che anticipa idee, ma, a dispetto del titolo, pochi pregiudizi, è molto bello. Magari poi non ti piace, magari poi ti piace lo stesso ma intanto senti cosa ne pensano gli altri (Kekkoz e commentatori vari).

Onda d’urto: blog di vita quotidiana, ma con un ampio occhio all’ecologia e alla natura. Contando che mentre i miei compagnucci delle elementari facevano l’ora di religione io, nella città del Concilio, facevo ecologia con un’altra maestra, e contando che vado in bici per non inquinare… ecco ques’attenzione al verde la gradisco molto. Aggiunge un motivo di interesse l’anno passato à l’étranger (affinità!).

La Profe: ridere sulla scuola, ma mai della scuola. Una prof(e) impegnata che riesce ad impegnare i suoi scolaretti in una veloce crescita certo tra libri e quaderni, ma anche tra una bella risata e un sorriso. Nel periodo estivo ovviamente ci si perde tra le esperienze di un’insegnante in ferie, ma a settembre di nuovo tra i banchi (ne è nato anche un libro n.d.r.).

ComidaDeMama: l’ho scoperto per caso, tramite una conoscenza e una collaborazione quasi condivisa, poi ho scoperto anche Elena, alla festa di compleanno della piccola Marta. L’idea che tra un peregrinare e l’altro lei e la sua famiglia abbiano infilato Trento tra Amsterdam e Boston fa effetto, e piacere. Posso per imperizia apprezzare meno le ricette proposte (solo le più semplici sono state sperimentate), apprezzo la curiosità con cui lei illustra le novità ma anche le quotidianità che incontra.

Diario di bordo: c’è chi incontra i blog perchè ha già incontrato il bloggaro padrone-di-casa, chi incontra il blog con chiavi di ricerca tra le più astruse e chi ci arriva per pura curiosità. Ecco, io Lupo l’ho scoperto cercando di capire come arrivare dalla stazione della suburbana a Crespellano ad un colloquio di lavoro. Poi dicono che cercare lavori non proprio attinenti alla propria passione non serve. Lettura piacevole e arguta su quello che succede in giro … e suggeritore di questo giochino (ciao!!).

Allora date una letta in giro e vedete cosa ne pensate!

s.

Annunci

One Response to “Blog Day 2007”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: