Home

Terremoti

17 ottobre 2007

Premessa1: le Alpi, e in particolare le Dolomiti, in quanto montagne trasmettono le onde dei terremoti. Dunque a Trento leggeri, senza rumore il più delle volte e spesso inosservati, passano dei terremoti.
Premessa2: la sottoscritta li sente tutti. Contro ogni previsione e scommessa casalinga degli altri, quando io sento il terremoto, poi controllo su internette e il terremoto c’è sempre stato.

Fatto: sento i terremoti anche a Bologna, dove montagne non ce ne sono, dove terremoti non se ne sentono. Ieri infatti mentre ero al telefono con i miei che sono qualche giorno dai nonni in Palestina (l’agitazione quindi c’era perchè quando qualcuno è giù sei sempre e in ogni caso un po’ teso) e ho sentito il terremoto. Non ho detto nulla, ci mancherebbe che metto in ansia qualcuno dicendo "Oddio trema!", ma l’ho sentito. Anzi, ho anche ragionato su quale poteva essere la tramezza, detta in italiano trave portante, per mettermi al sicuro.

Controllo odierno: ieri non c’è stato nessun terremoto. O meglio nessun terremoto sufficientemente vicino (non Iran, Grecia e Isole Fiji) da farsi sentire in Via Indipendenza.

Risultato: ho le visioni. Preoccupante. Ero decisamente mooolto agitata!
Cura: abituarsi all’idea che le Dolomiti son lontane e qui, tutta ben ricoperta di sabbietta del Po, la terra è ferma!

sonia

Advertisements

6 Responses to “Terremoti”

  1. Luposordo2 Says:

    Per me era un autobus

  2. iosempreio Says:

    mi è capitati di sentirlo una volta sola, un terremoto: panico totale.
    per fortuna che non ero in casa da sola!


  3. Anche io sono particolarmente sensibile ai terremoti, in Giappone sentivo sempre la scossa pochi secondi prima che arrivasse. Pochi secondi, purtroppo, non qualche ora prima, una sensibilita’ percio’ assolutamente inutile in caso di catastrofe ^-^;.
    Quindi io ti credo 😉
    zazie

  4. giovanotta Says:

    Hai una bella sensibilità!..
    non so quanto sia un bene o un male, dicono che anche per alcuni animali sia così, forse c’è in te un profondo senso di comunione con la terra e gli essere viventi, incluse le montagne..
    non so, l’ho buttata lì 🙂 ma mi sembra una bella cosa
    ciao!


  5. @Lupo: a questo punto direi di sì
    @Iosempreio:più che panico un’agitazione che rimane a volte per giorni. E poi continui a sentirne
    @Zazie: ecco io in Giappone dovrei farmi forza. In Messico quest’estate ero sempre lì a vedere se tremava!
    @Giovanotta:sarebbe anche bella la sensiblità, non però quando comincio a sentire quelli che non ci sono!


  6. il timore può fare brutti scherzi, ti capisco bene… =)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: