Home

Inizio ecologico

2 gennaio 2008

Primo dell’anno in stile ecologia. Lo racconto solo perchè ha stupito anche me.
Cena tra amici, in tutto eravamo in 11, ognuno ha fatto e portato qualcosa. Ci siamo andati in macchina, di sera, e tornati la mattina, col buio. Non ho capito assolutamente per che valli ho guidato, che strade ho fatto, quale era il panorama di quei 60 km circa che separano casa mia dalla casa ecologica del nostro capodanno. Capodanno all’insegna della energia pulita, come spero che sia sempre di più. Energia pulita anche per lo spirito!
Piccola casa di montagna (collina, visti gli standard! Eravamo solo circa 700/800 m solamente!), tutta ristrutturata, in legno. Cesti di vimini come mobili, vecchio lavandino come quello delle nonne in pietra, stufa che consuma pochissima legna e scalda tantissimo made in Denmark (che lì sono bravi con queste cose!), piatti rigorosamente di ceramica con bicchieri di vetro, che così tutto si lava. Raccolta differenziata e … energia prodotta da tre pannelli fotovoltaici! Insomma undici persone hanno salutato il 2007 e dato il benvenuto al nuovo anno alla luce di lampadine a basso consumo e con la musica di un portatile, alimentati da pannelli solari; e questo sul fianco di una montagna di una regione che di certo non si può dire sia tra le più soleggiate di Italia!
Insomma scaldando con la legna, illuminandoci con il riflesso del sole accumulato in quegli aggeggi là, ascoltando molti Beatles, ridendo in una lunga partita a Tabù abbiamo incominciato il 2008.
Allegri e contenti e in compagnia.

sonia

Advertisements

9 Responses to “Inizio ecologico”

  1. Luposordo2 Says:

    Visto come è stato il capodanno (vedi proiettili vaganti), voi siete una mosca bianca…


  2. Dev’essere stato molto bello! Sono proprio le cose che piacciono a me..l’anno prossimo voglio anc’hio…si ho gia’ deciso! Ciao e Buon 2008 anche a te. Cristy


  3. Che bella serata!
    Sarebbe bello se questo modo di vivere venisse adottato da TUTTI… forse potremmo cambiare le cose…
    Bacioni e auguri
    Gallinavecchia

  4. dalloway66 Says:

    In fondo, pur rispettando la natura, non vi mancava niente, no?
    Buon inizio

  5. Brikebrok Says:

    Buon anno ecologico ! 🙂


  6. ma che bello!! chi è che ha fatto una casa così? un genio.

    a prestissimo Sonia!

    sara

  7. lameringa Says:

    invidio molto la stufa. Per il resto, allora sono ecologica anch’io, che odio i piatti di carta!


  8. @Lupo: io iperò sono convinta che siamo in tanti a vivere il capodanno in tranquillità con gli amici!
    @Cristy: Buon anno anche a te!
    @Gallina: ne sono convinta anche io e, sempre più importante, è crescere i bambini con questo spirito!
    @Dalloway: come hai ragione; non ci è mancato nulla!
    @BrikEBrok: auguri caldi, ed ovviamente ecologici ;), a te!


  9. @Sara: l’ha progettata il padrone di casa, cioè un mio amico architetto che ha proprio l’occhio giusto per rinnovare gli interni, e come vedi anche per salvaguardare gli esterni!
    @Meringa: stufa fantastica che ha convinto anche il mio moroso. Credo che se non fosse che sua nonna è legata al camino aperto la proporrebbe subito a casa! Evviva i piatti degni di tal nome!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: