Home

Ideare

12 febbraio 2008

Come alcuni di voi sanno a breve cambio casa. Il risultato (scatoloni, pochi per fortuna, a parte) è che sto pensando a come sistemare la mia futura cameretta.
Innanzitutto si partirà con una bella mano di bianco che, come si sa, fa sempre miracoli. Poi sto pensando di comprare una libreria e un tavolinetto da Ikea per fare un po’ di colore (tavolinetto rosso of course) e fare spazio ai miei libri.
La seconda tornata di arredamento consiste invece nelle tende e in un aggeggio che sto meditando da qualche giorno: la testiera del letto. Il letto della futur camera è una normalissima rete, con sopra il materasso e stop. Bene forte dei miei passatempi da 60enne, cucito compreso, avevo pensato di costruire una testiera io. Per capirsi, pensavo di creare un cuscino, sostenuto a muro da un sostegno tipo quello delle tende, che facesse da testiera. Le testiere in tessuto ci sono, già pronte; ne ho viste anche con tessuti colorati e per nulla pesanti. Ma mi sto convincendo che forse me la faccio da sola. Un cuscino basso, un po’ di tessuto, la macchina da cucire e via!
Vedremo innnanzitutto se sono capace e poi soprattutto come viene!

sonia

Advertisements

9 Responses to “Ideare”


  1. Uao! L’idea mi sembra davvero ottima! A quando il trasferimento ufficiale??
    Sara


  2. Sara in teoria si inbianca il 23/24 e entro l’1 marzo. Poi vediamo se riesco a mantenere questa tabella di marcia (soprattutto per l’imbiancare che devo convincere il moroso!!).
    Poi gita all’Ikea, se hai tempo ci possiamo andare assieme!


  3. Mi sembra un’ottima idea. Se vuoi fare ancora prima ti passo l’idea di una mia amica che non aveva la macchina da cucire. Si è fatta tagliare dal falegname la sagoma della testiera in compensato robusto o masonite. Ha comprato un paio di sacchetti di imbottitura sfusa per cuscini, l’ha “stesa” sul pannello e ha ricoperto il tutto con una tela bianca leggera ben tesa, risvoltando la stoffa dietro e bloccandola con la sparapunti. Ha poi comprato della stoffa da arredo bella che le piaceva ed ha fatto una copertura con lo stesso metodo della fodera. Veloce, carina, econmomica sta appesa al muro dietro al letto come un quadro (senza bastoni per tende o similari).
    Acquistando “scampoli” di stoffa a basso costo, in questo modo puoi rivestirla quante volte vuoi cambiandole l’abito a tuo piacimento.
    Ciao 🙂


  4. Gallina, ma è bellissima quest’idea! Con le misure pronte e la spara punti di mio zio in un pomeriggio la metto su! Ci provo di sicuro, soprattutto perchè semplifica il come attaccarla al muro. Non lo devo forare e non mi devo nemmeno portare il trapano elettrico a Bologna!
    Grazie!
    PS Se hai altre super-idee come questa non aspetto altro! 😉

  5. Luposordo2 Says:

    ‘mazza che volontà! Io non riuscirei a fare manco 1/3 di tutto ciò.


  6. Poi fammi sapere come ti è venuta 🙂
    buon lavoro!
    Gallinavecchia

  7. Brikebrok Says:

    io mi sono buttata sull’ cucito come una vera 60enne ! 😉
    vedrai che è molto più divertente farlo da te !


  8. Fantastico Brik e Brok! A parte i tanti voacboli che mi sono imparata leggendomi quest’articolo ;)!
    Sabato prossimo imbianco la casina nuova e quando ci entro la faccio al volo!
    Grazie mille!
    sonia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: