Home

Inizio col botto

3 marzo 2008

Questa mattina mi sono svegliata nella mia nuova cameretta. Splendeva il sole…Bellissimo!
Peecato che nel giro di un quarto d’ora ero stesa sul letto semisvenuta. Così, uno svenimentino senza motivo per movimentare l’inizio settimana.
Un inizio con il botto che avrà fatto pensare alle mie nuove coinquiline di aver fatto un cattivo acquisto.
Ora sono al lavoro, gambe un po’ di pappa e testa un po’ ballerina ma passa!
Botti di primavera!
sonia
Annunci

10 Responses to “Inizio col botto”

  1. elly77 Says:

    E’ incredibile come questo caldo improvviso ti colpisca a tradimento…ieri sono uscita a camminare e ho fatto una fatica bestia…cosa decisamente “non normale” per una montanara come me…eheh…incredible!

  2. giovanotta Says:

    ehi Sonia che combini? 🙂
    è vero questi sbalzi di temperatura non sono l’ideale.. prenditi comunque qualcosa che tiri un po’ su come pappa reale, ginseng, vitamine..
    un salutone!


  3. Per il momento, in mancanza di tutto ciò, con il frigo vuoto e nulla di nutriente ho mangiato un cucchiaino intero di sale! La versione low cost dei sali delle damigelle dell’Ottocento! A pranzo vado a fare spesa e mi compero qualcosa di nutriente! Grazie a tutte e due! E comunque evviva la primavera!

  4. iosempreio Says:

    fatto spesa e provveduto a nutrirti?

  5. DottorCarlo Says:

    Per la prima volta nella mia vita, sto soffrendo di una fiacca bestia per colpa di sto caldo.

    E comunque, evviva la primavera stoppardicaz**: basta con sta storia della primavera!! è la mia stagione preferita in assoluto: ma siamo ancora in inverno!!! dovrebbe esserci freddo! o al limite, to’, fresco; ma non 26 gradi!
    Che c*zzo!

    Meno male che domani torneremo alla normalità, e spero che sta fiacca mi abbandoni.

  6. DottorCarlo Says:

    Vorrei aggiungere che la mia casa è in una bella posizione, in mezzo a molto verde (molto in relazione alla città, ovviamente).

    Ma secondo voi è normale sentire un intensissimo profumo di fiori il 2 di marzo?
    Bellissimo, per carità, ma quanto meno inquietante.

    Ma c’è di più, e qua ci si avvicina quasi all’horror:
    *gli uccellini cominciano a cantare alle undici e mezza della sera*

    Ve lo giuro.

    C’è da preoccuparsi, altroché.


  7. @Iosempreio: sì sì, bistecca e patate lesse a cena; tè caldo di prima mattina e tre kg di arance pronte per essere spremute per nutrirmi e sollevarmi con i loro zuccheri e la loro vitamina C!!
    @Carlo: sei svenuto anche tu come le damine dell’Ottocento? Del tipo “Portatemi i sali?”. Dai che la primavera anticipata a me piace, a Trento marzo è mese di freddo e neve e un lato positivo del mio emigrare al sud è quello di considerare marzo inizio di primavera!!
    @Pop: sì oggi sono in gamba! Zucchero e acqua vicini e pronta a lavorare!

  8. DottorCarlo Says:

    “Emigrare al sud” …

    L’altro giorno chiacchieravo con una ragazza di Roma che si riferiva a Bologna come al “nord”…

    Bella questa relatività.


  9. @Carlo: il moroso di una mia amica di Gorizia veniva da Riccione e le diceva “Io che abito nel NordEst”. Lei ovviamente si chiedeva, proporzionalmente, dove si trovasse Gorizia.
    PS per me Bologna è al Centro, sennò, appunto, io dove sono?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: