Home

Fiaccola spenta

7 aprile 2008

Hanno spento la fiaccola. A Parigi, per non incorrerre in manifestazioni di protesta troppo difficili da sedare con arresti e botte, hanno spento la fiaccola.
Questo dovrebbe fare capire molte cose ha chi ha voluto, concesso e accettato queste Olimpiadi, oltre a chi ci ha molto guadagnato su.
La fiaccola è il simbolo delle Olimpiadi come occasione di sport, sportività e convivenza tra i popoli. L’hanno dovuta spegnere? Si vede che sono Olimpiadi in cui, ancora prima di iniziare, mancano quei valori che dovrebbero essere fondanti.

Ma non capiscono e si stanno solamente organizzando a non incorrere in altre manifestazioni al di là dell’Oceano.

sonia

Advertisements

4 Responses to “Fiaccola spenta”

  1. DottorCarlo Says:

    Porca vacca che tristezza grande.
    E che mondo brutto.


  2. Concordo pienamente con te!
    Baol


  3. Adesso pare che fermino la corsa della fiaccola. Alla faccia dei giochi olimpici!

  4. DottorCarlo Says:

    So che hanno abbreviato il percorso.

    Non ho aggiornamenti, ma ieri sembrava che il B. americano (una delle incarnazioni del Male) volesse mancare, per protesta (?), alla cerimonia di inaugurazione dei Giochi.
    Bella roba. Prima fai squallide manovre e dichiarazioni RealPolitike, poi minacci boicottamenti simbolici?
    Ma vai a cagare.
    Stronzo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: