Home

Spese per sè

13 aprile 2008

Ieri sono passata in profumeria. Non quelle super chic, ma quelle per tutti che hanno dal bagno schiuma (che c’è anche al supermercato è costa la metà) al super profumo. Non ho preso nulla, facevo un giro per annusare profumi e perchè era sabato e fa piacere fare un giro tra i profumi.
Mi scappa l’occhio su una ragazza alla cassa. Aveva speso un capitale. Non mi pare abbia comprato chissà cosa, ma la cifra era assurda, di quelle che ci mang due o tre settimane.
Sono rimasta basita, non tanto per la cifra, lo so anche io che in profumeria basta poco e sali a delle cifre alte, ma per l’idea che mi è venuta, guardando quella ragazza che magari si stava anche lei raccontando delle frottole. Conosco più di una persona che, affogata dal lavoro e dagli impegni, regalandosi una crema, un profumo o un trucco costoso si autoconvince di prendersi, in questo modo, cura di sè. Mai un momento di pausa, regalarsi un pomeriggio libero, una sera al cinema, una mattina di sonno o di letto con un libro e un cd di sottofondo. È come se queste persone senza tempo per sè compensassero questa mancanza con gli acquisti, non solo profumi.
A noi donne l’acquisto carino, la spesa anche un po’ folle piace. Non lo nego, anche a me a volte piace. Ma non è mai una valvola di sfogo o almeno lo è solo nelle occasioni straordinarie. Mentre il normale sabato mattina in città prevede sì un giro in profumeria, la tappa davanti alle vetrine e la pausa in libreria, ma spesso si conclude con il giornale, il pane e una chiacchierata con l’amica che ti ha accompagnato. E invece ci sono persone che compensano il non sapersi regalare dei momenti per sè con l’acquisto non importa di che cosa. Triste.

Vabbè riflessioni leggere della domenica mattina. Vado a fare il pane e poi a votare, che mi sa che è meglio!

sonia

Annunci

4 Responses to “Spese per sè”


  1. Ma che pena e pena! La tizia ha sicuramente qualcuno che paga per lei.
    Beata lei 😉
    Leela

  2. iosempreio Says:

    ecco, a me piacerebbe poter spendere un patrimonio in profumeria. e non solo in profumeria: anche nei negozi di scarpe.
    buon voto!

  3. elly77 Says:

    Buon Voto a Te!


  4. @Leela: dici che forse se glielo chidevo poteva pagare anche qualcosa per me?
    @Iosempreio: aggiungo anche quelli di borse. Ma un conto è mi piacerebbe, un conto è farlo senza remore.
    @Elly: e ora aspettiamo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: