Home

Aperte le danze

16 aprile 2008

Io, quando lo dicevano i comici, facevo spallucce. Insomma che il presidente mangiasse tutti i posti da comico non ci credevo. Ed invece rieccoci.
Due, tre ore fa il post sui ministri e ora questa prima nostra figurona all’estero, con uno dei paesi che avanzano più velocemente e che ci ha chiaramente superato. Leggete qui.
Tutte noi a dire ma guarda che avanzate in Spagna? Ma guarda che ogoverno giovane e femminile?
E lui a schede ancora calde di scrutinio se ne esce con un "Nove donne! Se l’è cercata lui! Gli costerà dominarle", in riferimento alle ministre del nuovo governo Zapatero.
Risposta a tono delle ministre e nuovo figurone nostro.

Come dire, è solo l’inizio.

sonia

5 Responses to “Aperte le danze”


  1. questo è quello che succede quando uno non capisce che parlare a una emittente televisiva non è esattamente come mingere nell’oceano,soprattutto se sei un premier.

    MegalaPatemata

  2. kristiane Says:

    ma cosa ti aspetti da uno che in una foto di gruppo fa le corna???

  3. Luposordo2 Says:

    Il pelo perde il lupo ma non il vizio… Era così il proverbio?

  4. utente anonimo Says:

    sapevo che avrebbe iniziato presto-subito!
    sara


  5. @Megala: e pensa che premier ancora non è, quando lo diventa si scatena!
    @Kristiane: spero ingenuamente che qualcosa migliori ma hai ragione tu!
    @Lupo: se non lo sai tu il proverbio sul lupo…
    @Sara: e ora continuerà è lì che c’è da ridere!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: