Home

Programmi di prima mattina

6 giugno 2008

Lo sapete “La storia siamo noi” è in pole position, però anche il minuto di storia di Bisiach al TG1, a volte mi piace. Mi piace questo sue presentare la storia per analogia con l’oggi, del tipo come oggi, ma 50 anni fa succedeva. Anche se in realtà quando per cinque mattine di fila parla di guerra un po’ stomaca.Oggi però è un giorno particolare. Come oggi, nel 1944, gli americani sbarcavano in Normandia.

È vero, sempre guerra è, ma in Normandia io ci sono stata, su quelle spiagge ci sono stata. Imperava il silenzio ma sotto si sentiva un rumore assordante. Questo perchè proprio lì dietro ci sono campi e campi con delle croci bianche e l’erba tagliata perfetta, le ninfee nelle vasche e la sensazione di asettico che trasmettono i cimiteri di guerra in Normandia non bastano a fare sembrare tutto migliore o almeno passato.
Se uno sta lì su quella spiaggia silenziosa, battuta dal vento, con un mare griggio e poco accogliente di fronte non può non pensare a quei giovani che, come sparati su un altro pianeta, sono stati fatti scendere per andare contro altri giovani che anche loro lì non c’entravano nulla.Il problema è che non è cambiato nulla. Ci sono ancora giovani scarrucolati giù da barche o elicotteri o aerei che non sanno dove arrivano, ma devono sparare, sennò qualcuno spara a loro.
Dovremmo un po’ vergognarci.sonia

14 Responses to “Programmi di prima mattina”


  1. vuoi essere più famoso nel web?
    pubblicizza il tuo blog!
    entra e scopri come fare!
    ciao! *


  2. Ciao Non mi interessa il “famoso”. Mi interessano le “persone” che trovo o che capitano qui perchè condividono o criticano quello che penso.
    sonia


  3. Che bella riflessione!
    E quanto è vero quello che dici!
    Il problema sta nel fatto che chi decide di fare una guerra di solito se ne sta a casa sua, a morire manda dei poveri ragazzi con la testa piena di ideali.
    Aerie


  4. bello il tuo blog, pieno di piccole perle, esercizi di riflessione che fanno bene al cuore.🙂


  5. @Aerie: il problema è che ormai i giovani non partono nemmeno più per gli ideali, ma perchè quello del militare è uno dei pochi lavori sicuri! Ma a che prezzo!
    @Fiordisale: che dire…grazie!

  6. diVerde Says:

    nn sono mai stata in Normandia, come nemmeno nei campi di concentramento proprio per questo…


  7. Mi piace molto il tuo blog, così ti ho linkato.
    Un passo in avanti per “essere più famosa nel web”😉
    Aerie


  8. Ho capito perchè non riesco più a seguire il tuo blog con il feedreader…i feed sono disattivati!😦

    Come stai?!
    Buon weekend

    Baol


  9. @DiVerde: sono luoghi strani, che ognuno vive a modo suo e che ognuno deve vedere solo e se se la sente.
    @Aerie: grazie e ricambio…famosissssime🙂 !
    @Baol: magie di Splinder, si erano disabilitati da soli. Ora dovrebbero funzionare! Dimmi un po’.

  10. Luposordo2 Says:

    Sono pessimista è sono certo che anche in futuro non cambierà nulla…

    P.s. Io la mattina l’unica cosa che riesco a vedere è la sveglia che cade giù dalla finestra

    P.p.s. Ho avuto lo stesso problema con i feed che ha avuto Baol… Dovresti mandare una lettere di protesta a splinder, sennò non diventerai mai famosa nel web…🙂


  11. @Lupo: condivido con te. Cambieranno i giovani che partono, ma ci saranno sempre.

    Ma il problema con i feed non è risolto ora?

  12. Luposordo2 Says:

    Tutto a posto, ora potrai diventare famosa nel web!

  13. giuba47 Says:

    E’ molto vero e giusto quello che dici, Giulia

  14. DottorCarlo Says:

    *IO* voglio essere più famoso nel web!
    Cosa devo fare? Intanto lascio un commento qua che era tanto tempo (ciao Sonia! ti leggo ancora! E per tenermi fede, sullo sbarco in Normandia la prima parte di Salvate il soldato Ryan è una mazzata, favolosa cinematograficamente e insieme concretissima).
    E poi, cos’altro? Vuoi che ti ceda il mio corpo, piccolavalex87? No, basta dirlo, eh.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: