Home

Il gobbo di Notre Dame

28 settembre 2008

Da martedì, regalo di un’aria condizionata fuori stagione, mi porto intorno la gobba.
Ho provato vari antiinfiammatori ma i miglioramenti stentano a presentarsi.

Peccato che insieme alla gobba non sia arrivata anche Notre Dame. In farmacia non avevano biglietti nè del treno nè dell’aereo.

sonia

7 Responses to “Il gobbo di Notre Dame”

  1. iosempreio Says:

    chissà perché le farmacie non hanno mai ciò di cui si ha veramente bisogno.😉


  2. Spero che tu abbia ritrovato la tua naturale verticalità😀

    Baol


  3. oh che brutto!!! rimettiti in sesto dai! un bacio e un abbraccio di buona verticalizzazione


  4. Ancora dolorante?
    Aerie


  5. @Iosempreio: forse è perchè non avevo la ricetta!
    @Baol, Virginian, Aerie: quasi …

  6. giuba47 Says:

    Bruta bestia i dolori… auguri, Giulia


  7. @Giulia: grazie, proverò i bagni di fieno, le pietre o le fattucchiere…mi basterebbe stare meglio!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: