Home

Letteratura di genere – Libri di viaggio

23 gennaio 2010

Non so voi, ma io ho un rapporto strano con letteratura di genere. Non sono amante del giallo, il romanzo rosa mi lascia indifferente, il romanzo storico deve essere più romanzo che storico, altrimenti preferisco un saggio storico e bon.
Un unico genere ha con me un appuntamento fisso, mi risulta gradevole e lo leggo in quanto appartenente a quel genere: la letteratura di viaggio. Quasi esclusivamente dopo un viaggio, dopo aver visitato una città o uno stato, oppure al massimo durante il viaggio stesso, mi piace prendere in mano delle pagine che allungano la vacanza, che aggiungono a quanto visto qualche dettaglio, che vedono le stesse cose che ho visto io con un altro occhio.
Mi è successo di andare a Corfù con "La mia famiglia e altri animali" e vedere una Corfù selvaggia che non c’è quasi più se non nell’interno; tornando da Trieste leggevo sul treno "Trieste sottosopra" di Covacich rivedendo e ridendo su alcuni aspetti di una città che avevo ancora negli occhi; a Roma ho preso "Isole" di Lodoli, un insieme di appunti di passeggiate e di luoghi ognuno con un tocco di Roma attraente e segreto; adesso di ritorno da Londra sto leggendo qualche guida/viaggio, "Londra immaginata" di Quindlen e sono alle prime righe di "Londra" di Bertinetti.
Leggere dei luoghi che hai visto ha il potere di farti rivedere quei luoghi, di tornarci stando a casa e di ricordare, riflettendoci, il tuo viaggio. Come riguardare un album di fotografie e scoprire che nel secondo piano dell’immagine c’è un particolare che ti era sfuggito, ma che farai in modo di non farti scappare la prossima volta.
Forse è per questa sua capacità di tirarti fuori di casa, ma in un luogo che non devi immaginare ma solo ricordare che, tra le letterature di genere, quella di viaggio è l’unica che mi piace.

sonia

3 Responses to “Letteratura di genere – Libri di viaggio”

  1. serrenett Says:

    Non sai quanto mi sono ritrovata in questo post..😉
    un saluto

  2. mumita Says:

    "Leggere dei luoghi che hai visto ha il potere di farti rivedere quei luoghi":mi piace moltissimo


  3. @Serenett: ciao e grazie della visita!

    @Mumita: ben tornata, un periodo di riadattamento te lo concediamo, poi torni presente vero?!?!😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: