Home

Un occhio ai giornali da qui, le donne oggi?

20 luglio 2010

OT rispetto agli ultimi post. Perchè comunque un occhio al proprio orticello lo si butta sempre anche quando non si è presenti.

Si sa che oggi va molto di moda, almeno su una parte della stampa, dare spazio ad un movimento relativamente nuovo, ma vecchio da un altro punto di vista, cioè quello che rifiuta l’immagine della donna così come è veicolata dalla televisione oggi.

Praticamente, per dirla in poche parole, da qualche parte e qualche volta anche chi rifiuta l’immagine tipo della donna in Italia oggi, riesce a trovare un po’ di spazio per esprimere la sua opinione. Come tutti i movimenti – passatemi il termine – di nicchia a volte è autoreferenziale, a volte parla diretto solo a quelli che già la pensano così. Ma dall’altra è vero che un documentario come "Il corpo delle donne" era un po’ che non lo si vedeva e quindi qualcosa cambia sul serio.

Dal mio punto di vista se ne parla comunque sempre troppo poco e si dà troppa poca voce a chi rifiuta quello che passa la tv oggi e i giornali (certi giornali) oggi, ma forse è perché tv e giornali non sono gli spazi adatti per farlo. Come se chi la pensasse in un modo si fosse raccolto da una parte e chi nella’ltro modo dall’altra. Va da sé che i due mondi non solo non si confrontano ma proprio si schifano l’uno con l’altro.

Ma poi (trovato tramite Friend Feed non ricordo da chi) salta fuori un articolo così sul sole 24 ore, la domenica, nell’inserto cultura. E io chiedo, ma perché? Perché anche uno di quei mezzi che si distingue per un interesse diretto verso un argomento, l’economia, che può non interessarmi ma che è almeno definito, e che che si distingue per una pagina di approfondimento che non si limita a guardare con superiorità a destra e a sinistra sparando giudizi a caso passa un articolo così?

Ma veramente una persona informata a 360 gradi (come si spera sia un’articolista della domenica del sole 24 ore) può pensare che l’attenzione che oggi c’è a contrastare l’immagine della donna passata dalla televisione italiana sia una mera ondata di nostalgia verso un mitico periodo di lotte e ribellioni?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: