Home

Domenica tranquilla

23 gennaio 2011

Domenica tranquilla questa, e non è stata la prima. Finalmente dopo i giorni sballati di inizio anno abbiamo ripreso il ritmo delle domeniche in casa, spesso in cucina, con la pizza che è ormai un'abitudine della domenica sera. E già che si accende il forno, si fanno anche una torta e un pezzo di pane da mangiare a fette in settimana, scongelandone di volta in volta il necessario.

Un film o la puntata di una serie, una passeggiata e magari anche un giretto in libreria, che la domenica, unico negozio aperto in tutta la città, rimane lì ad aspettarti. E in borsa sono finiti "Io sono un gatto" di Natsume Soseki, che un amico parte per il Giappone giovedì e mi sembrava bello cominciare in contemporanea un libro ambientato proprio là, "Roger Federer come esperienza religiosa" di Foster Wallace che non era per me e un libro per un'amica che forse legge qui e dunque nessun dettaglio in più.

Oggi in una breve passeggiata vicino a casa siamo anche riusciti a visitare una piccola mostra che descrive il nascere di una delle vie centrali di Trento, via Verdi, all'inizio del Novecento, con la distruzione di una parte della Trento medievale rimasta solo in qualche fotografia. La via è quella dell'università di sociologia, la storica socio, del palazzo della filarmonica e anche di una delle biblioteche in cui lavoro. Una mostra anche divertente, con la wii che ti faceva percorrere via Verdi e scoprirne gli edifici (wii che io non so usare, la mia conclusione è che io sono per ferri e macchina da cucire, non per la wii) e con un finto compito di storia dove, toccando con una matita la risposta esatta, partiva una breve proiezione che dava qualche curiosità in più sugli oggetti, le persone e le date di quegli anni.

Un giorno sereno in cui si accumulano energie per la settimana.

3 Responses to “Domenica tranquilla”


  1. Bellissima domenica, molto rilassante.
    Noi, invece, siamo stati a Bressanone alle terme. Buona settimana!!


  2. la mostra su Via Verdi magari vado a vederla oggi, mi hai ispirato!🙂

    Saluti,

    Jackie (appena tornata dalla biblioteca)🙂

  3. utente anonimo Says:

    Uhm… sono curiosa di conoscere il tuo parere su Io sono un gatto di Natsume Soseki! Non ti dico nulla, aspetterò!🙂

    Grazie per il tuo commento. In passato ho lavorato anche sette giorni su sette, con lunghe ore di viaggio. Sono contenta di aver trovato il coraggio di cambiare, come te!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: