Home

Come promesso… Indian cooking night a noi!

16 febbraio 2011

Come promesso… Indian cooking night a noi!
Venerdì scorso chez Comida abbiamo dedicato un'intera serata a cucinare, chiacchierare e mangiare, in tanto attorno al tavolo, sia quello dove si preparava tutto in cucina sia quello dove si mangiava poi tutto!
Premesso che abbiamo fatto troppe cose, tutte buonissime e tutte ricche di ingredienti, non riesco a darvi nessuna ricetta; ma alla fine il senso di queste cene è costruire una bella serata in compagnia dove quello che conta è l'atmosfera.
I profumi erano tanti, ho visto piccoli e coloratissimi pezzetti di aglio, cipollotti, zenzero, peperoni, pomodori, zucchine e mango. Il profumo del riso basmati speziato alla cannella e al cardamomo (che una fatica così a romperlo, mai fatta!) e del chutney di arachidi, coriandolo e non ricordo cosa. Due irrresistibili ciotoline di yogurt e mango, e yogurt e cocco per condire il riso. Un curry di gamberetti ricco ricchissimo, dalla cottura conclusa con latte di cocco e su tutti le più sfiziose alternative alle patatine che abbia assaggiato: i papadums. Fritti si arricciano, li metti in un piatto da portata e poi inizi in modo irreversibile a pizzicarli; ne prendi prima uno, poi dici il prossimo solo mezzo e alla fine passi la serata a staccare piccoli pezzettini che ti infili in bocca di soppiatto, magari dopo averli fatti passare per una salsina a scelta.
E poi c'erano verdure fritte, broccoli al curry al forno e sono certa di dimenticarmi anche qualcos'altro.
Abbiamo chiacchierato, riso e giocato con un'improbabile e effimera ma bellissima costruzione di forchette e stuzzicadenti in biblico sulla bottiglia, ci siamo aggiornate sul cucito e non abbiamo trascurato una panoramica di ricette, blog e internet.
Una serata che, ogni volta con un tema diverso, è diventata una bella abitudine. Grazie soprattutto alla pazienza, l'accoglienza e chiaramente alle ricette di Comida.  Una serata da cui porti a casa ricette e ingredienti nuovi e voglia di sperimentare.
E chissà cosa ci aspetta dopo la Gyoza night e l'Indian cooking night!

(Capisco che parlare di cibi così belli e così buoni senza foto sia un po' così, ma pare che quando avrà un momento S. pubblicherà le sue foto e quindi sarete più che ripagati dell'avervi letto un racconto così, senza un colore e un'immagine di quella serata.)

4 Responses to “Come promesso… Indian cooking night a noi!”


  1. Mi hai fatto venire una fame!!🙂
    Deve essere stata una serata meravigliosa e poi adoro la cucina indiana, i pappadums come dici sono sfiziosi e potrei andare avanti a mangiarli per ore.Avrei proprio voglia di sgranocchiarne un po' ora!Ieri sera Il mio moroso ha cucinato il pollo al curry, come spezia dà quel calore tondo e caldo ai piatti che li rende speciali, coccolosi.
    Daniela-Banjas


  2. Hey ragazze, mi avete fatto venire una fame assurda!!!!! (e son solo le 16.30)

    vado a farmi un thè allo zafferano che è meglio.

    Jackie


  3. @Daniela: anche a me il curry piace un sacco, soprattutto pensare che una polverina così semplice possa far diventare i cibi d'un giallo così intenso!
    @Jackie: che ne dici di un the al curry😉 ?


  4. Fatto! Di là da me ci son le foto🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: